Forum Posts

Gianpaolo Di Silvestro
Aug 22, 2019
In Pubblicazioni e ricerche
Proviamo a riesumare questo Forum con una discussione interessante. Come alcuni di voi sapranno sto cercando materiale informativo su Nectocaris.... Postatemi e linkatemi qui sotto tutto il materiale che avete informativo...così che creo un database che mi sarà utile per il lavoro di 3D. Non riesco a trovare questa pubblicazione: Conway Morris, S. 1976: Nectocaris pteryx, a new organism from the Middle Cambrian Burgess Shale of British Columbia. Neues Jahrbuch fu¨r Geologie und Palaeontologie, Monatshefte 12, 703– 713. idee? queste sono già in mio possesso: (Martin & Caron, 2010), (Martin, 2013) and (Mazurek& Zaton, 2011)
0
8
50
Gianpaolo Di Silvestro
Apr 29, 2019
In Regole di Questo Forum
Ciao Amici, A seguito di un intervento di aggiornamento della piattaforma ora TUTTI gli iscritti al forum Trilobiti.com potranno gestire in completa autonomia i propri dati inclusa: possibilità di visualizzare post del forum e del Blog, visualizzare i propri like, commenti, news, feed, mail di iscrizione e quant'altro... come fare? nella sezione FORUM nel sottomenù avete l'area MEMBERS in cui dovete loggarvi. Resto a disposizione per qualsiasi dubbio.
Nuova Impostazione per TUTTI Gli Utenti del Forum Trilobiti.com content media
0
0
12
Gianpaolo Di Silvestro
Mar 06, 2019
In Paleoarte
Vi mostro un anteprima che sarà totalmente unica nel suo genere. Abbiamo Realizzato (io e Simone Rasetti) per la prima volta un modello virtuale e fisico del busto di Charles Darwin. Siamo partiti da un paio di foto di Archivio del famoso Naturalista per poi riuscire a modellare il mezzo busto che avrà all'inizio scala 1/10 (8 cm ca.) ma che nel tempo potrà essere stampato a grandezza Naturale. Un tributo e Omaggio al grande Charles Spero sia di vostro gradimento ed ecco l'originale a cui ci siamo Ispirati
Busto modello Darwin 3D content media
1
5
55
Gianpaolo Di Silvestro
Mar 05, 2019
In Regole di Questo Forum
Grazie alla nuova tecnologia applicata al sito...dovreste avere una esperienza di caricamento del sito molto più veloce... il tempo medio è sceso a 2.9 m.s speriamo di aver fatto cosa gradita. Gianpaolo
1
4
20
Gianpaolo Di Silvestro
Feb 27, 2019
In Paleocafè
Oggi apriamo questo spazio con la speranza di mostrare in maniera semplice ed elementare quali sono i più noti falsi d'autore in campo paleontologico. Avvertenza: Non facciamo e realizziamo questo post per diffamare delle persone, ma per far ragionare i collezionisti meno accorti di quanto è importante conoscere la materia in tutte le sue diverse sfaccettature. Lo sò, sono ripetititvo fino allo sfinimento, ma per saper collezionare è importante prima di tutto conoscere e documentarsi con libri e testi seri. (non i post di facebook per capirci) Inizio io: Scorpione totalmente sostituito in rame. Quali sono secondo voi le prime cose che mi farebbero dire mh..muff...bhà?...
Fake e Falsi D'autore quando la paleontologia e le preparazioni sono superflue. content media
0
4
35
Gianpaolo Di Silvestro
Feb 21, 2019
In Paleozoic Area
Allora chiedo numi...a voi cosa sembra? non sono Hyolithes oppure potrebbero esserlo....nella Poleta formation (dove sono stati ritrovati) sono tutti 3D ma non mostrano mai l'opercolo...voi che dite? francamente non sò...
Cambrorhytium sp? Cambrian mass mortality content media
2
15
66
Gianpaolo Di Silvestro
Feb 20, 2019
In Pubblicazioni e ricerche
Una nuova ricerca su quanto e come è durata l'esplosione Cambriana potrebbe riscrivere la "time -scale" evolutiva e il meccaniscmo di differenziazione naturale basato sugli ecosistemi marini. L'episodio dell'evoluzione animale conosciuto anche con il termine di Big Bang Cambriano potrebbe essere avvenuto in tempi molto più brevi di quello che si è pensato fino ad oggi. In termini "geologici" temporali, l'intera ri-progettazione di tutti gli ecosistemi marini potrebbe essere stata più veloce ed immediata di quanto si pensasse. In un "battito di ciglia" , geologicamente parlando, molti gruppi animali come vermi, vertebrati e artopodi, potrebbero aver avuto una rapida evoluzione in meno di 20 milioni di anni. Tutto iniziò circa 541 milioni di anni fa con una velocità incredibile che portò ad una rapida formazione di tutte le forme viventi che popolarono i mari alla fine dei 521 m.y. Ma come si è potuto calcolare così con precisione la durata di tali eventi evolutivi e intervalli di stasi correlati? I #trilobiti sono le forme più comuni e facili da rinvenire nei sedimenti marini cambriani..e proprio le loro caratterisctihe anatomiche dell'esoscheletro sono state studiate e prese a campione per meglio capire l'albero evolutivo e il tasso di differenziazione di questo gruppo di artopodi esinti. Vi cito le testuali parole del prof.Michael Lee co-authore della pubblicazione: "Modern animal groups evolved and diversified in a much shorter time frame than previously thought,”. L'articolo è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista  Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America il 18, febbraio 2019. Torneremo a parlare di tale pubblicazione. Stay tuned!
Esplosione Cambriana - evolutionary event -  content media
1
3
27
Gianpaolo Di Silvestro
Jan 03, 2019
In Preparazioni paleo
Il solito dilemma: Come calcare un fossile senza rovinarlo? Oggi cerchiamo di darvi una risposta esauriente, veloce e tecnicamente utile. Premessa fondamentale: Esistono diverse gomme siliconiche, con diverse caratteristiche e con diversi gradi di durezza ed elasticità. Oggi per semplicità andremo ad analizzare la Gomma siliconica bicomponente Prochima RTV-530 presente nel nostro shop che ha 3 caratteristiche a mio parere eccezionali: é una gomma Atossica catalizza molto velocemente ( meno di 10 minuti) ha pochissimo silicone liquido nella mescola...e poi vi spiegherò quali sono i vantaggi. Andiamo ad osservare subito il prodotto: La gomma RTV-530 che ricordo essere un silicone in pasta per poliaddizione bicomponente è una gomma siliconica per calcaggio di buona / ottima resa del tutto atossica e manipolabile anche da non esperti del settore.. (insegnanti e bambini) I prodotti sono disponibili nelle confezioni da 200 gr 500 gr e 1 kg (altri formati su richiesta) e si mescolano in parti uguali 1:1 Le caratteristiche principali come da scheda tecnica sono: Colore: rosa chiaro. Pot-life a 23°C: 3 minuti. Tempo di indurimento a 30°C: 5 minuti. Durezza Shore A, 10 min. (ASTM D 2240/C): 30 punti. (campione h = 6 mm) Durezza Shore A, 24 ore (ASTM D 2240/C): 35 punti. (campione h = 6 mm) Allungamento a rottura: 150% Resistenza a trazione (MPa, ASTM): 1,6±0,3 Resistenza a lacerazione (kN/m, ASTM): 7,0±1,0 Ma il pregio più importante che questa gomma possiede è la capacità di macchiare poco o quasi nulla il campione calcato. Nella foto successiva è presente un campione paleontologico su cui abbiamo testato nella parte posteriore diversi siliconi: la freccia rossa vi mostra un comune silicone per colata e nel riquadro verde il trascurabile alone lasciato dalla RTV 530. Questa gomma ha davvero buone ottime caratteristiche per copiare materiali di pregio! Ma come si utilizza? Molto semplice! Prelevare da entrambi i contenitori i due componenti in parti uguali, mescolarli accuratamente e applicarli sulla superficie da calcare evitando di lasciare bolle d'aria e fessure non coperte dalla mescola. aspettare la catalisi....(normalmente bastano 10 minuti ma suggerisco di aspettare almeno 30 minuti per assicurarsi una buona asciugatura) et voilà il calco è pronto per poi essere riempito di gesso, resina o quello che volete... ATTENZIONE però: la reazione di reticolazione della RTV-530 (reazione per poliaddizione) può essere inibita dai seguenti prodotti: sali di metalli pesanti; ammine; Zolfo; Indurenti di resine epossidiche La gomma siliconica RTV-530 è del tipo per addizione. Queste gomme, contrariamente a quelle per condensazione, richiedono particolari attenzioni in quanto non tollerano alcune sostanze che ne inibiscono la catalisi. In primo luogo mai usare attrezzi e contenitori stati usati con le normali gomme per condensazione: i due tipi sono assolutamente incompatibili ed il minimo contatto è capace di impedire la catalisi. Bisogna inoltre fare attenzione che i master che si utilizzano come modello non contengano anche in minima traccia di gomme e catalizzatori del tipo per condensazione, tutti i prodotti che contengono anche minime tracce di zolfo e derivati (es: PVC), colle polineopreniche, resina, stucchi e mastici a base poliestere, plastiline a base non cerosa e stucco da vetro, PVC, stagno e metalli pesanti, ammine e gomma naturali e sintetiche. In definitiva per i nostri fossili non c'è nessun problema e potete usarle tranquillamente! Vi ricordo che sono Atossiche e prive di allergeni quindi indicate per l'uso in campo didattico e museale! ma si possono calcare anche oggetti più grandi? certo che sì....nella foto alcune impronte che abbiamo calcato per il Museo di Storia Naturale di Bolzano Purtroppo non avendo l'autorizzazione non posso mostrarvi l'originale e la sua copia, ma fidatevi che è uscita bene... :) vi ricordo quì sotto il link per acquistare la nostra gomma siliconica: https://www.trilobiti.com/product-page/rtv-530
Gomma Siliconica RTV-530 Prochima una scelta utile per la Paleontologia content media
0
3
124
Gianpaolo Di Silvestro
Nov 21, 2018
In Paleocafè
Poco materiale, Fiera del Giappone alle porte, Disastroso evento a Sapporo e quindi che fare? Rischi e Raddoppi la posta, prenoti il biglietto e parti...non c'è alternativa. Questo è il mio lavoro. Pochissime certezze, tantissime incognite ma solo una consapevolezza, cercare, cercare e cercare. Si chiama al telefono Jake che mi risponde con un perentorio "yeah Buddy" e in meno di 48 hr sistemati i problemi lavorativi e familiari...eccoci a bordo del Volo Alitalia AZ1356 delle ore 7:08 destinazione ROMA/New York/Salt Lake City/ Logan Utah...un viaggio che ha 3 scali e che nel totale dura circa 29 hr. Si Arriva in USA si riposa circa 6 hr (con fuso orario sballottolato e poi che si fa? si va a scavare! naturalmente.... La salita non è facile ci vogliono circa 2,3 hr dove alla fine della giornata la tua app salute avrà registrato circa 4000 Kcal perse e questi dati:
USA Trilobite Hunting Novembre 2018 content media
1
7
113
Gianpaolo Di Silvestro
Nov 21, 2018
In Pubblicazioni e ricerche
"Ricorda la forma del Millenium Falcon" dice Jean Bernard Caron...ecco la prima sensazione che offre questo nuovo ed enigmatico organismo comparso nei famosi strati del Burgess Shale. maggiori info le trovate nel link allegato....tutto questo è molto figo... courtesy photo: https://science.exposure.co/picturing-the-cambrian https://www.sciencemag.org/news/2018/11/some-earth-s-first-animals-including-mysterious-alien-looking-creature-are-spilling-out?fbclid=IwAR3fXETJDdWCxHx6JElrBle5w_B4EOkC0eNQRaSxDKa207GxZrVBynqr7cI
Una Fossile Alieno scoperto nelle Rocce Cambriane del Burgess Shale in Canada content media
0
0
148
Gianpaolo Di Silvestro
Oct 12, 2018
In Preparazioni paleo
Siamo stati assenti un poco lo sò...ma gli impegni sonon tanti e il tempo di scrivere davvero poco...volevo però mostrarvi questo gioiello che è appena stato ultimato dal Super david Comfort, uno dei Migliori preparatori di fossili in circolazione. Non mi credete? guardate cosa è riuscito a tirar fuori da questo blocco del peso di 35 kg!
Scabrella trilobite Devoanian morocco Preparation Step by Step content media
1
8
576
Gianpaolo Di Silvestro
Jul 16, 2018
In Preparazioni paleo
Proetina ihmadii n.sp. Devonian  Pragian Ihandar Fm. Jbel el Mrakib Morocco Oggi vi posto una carrellata senza fiato dell'ultima preparazione che abbiamo effettuato...quasiasi domanda chiedete pure...
Proetina ihmadii n.sp. Trilobite preparation step by step content media
0
4
79
Gianpaolo Di Silvestro
Jul 10, 2018
In Preparazioni paleo
Questa breve guida è un estratto visivo e pratico per mostrare come incollare in maniera pulita e perfetta uno split non sempre preciso. Nella foto potete notare che una parte della genale sx è rimasta nella controimpronta....come fare allora? tutti in maniera erronea andrebbero ad incollare lo split...ma se notate la colla potrebbe facilmente andare a coprire l'esoscheletro già parzialmente esposto e allora? Si procede con l'individuare la parte da riportare sul positivo, e si procede ad un taglio a secco con lama diamantata da 1 mm...(il pezzo va coperto....ma per dimostrazione ho lasciato visibile la controimpronta)
Come incollare una parte? pillole di preparazioni paleo content media
0
10
89
Gianpaolo Di Silvestro
Jun 25, 2018
In Fiere, Musei Mostre etc.
Chiedo a tutti i partecipanti della "comitiva" vacanze Saint Marie Aux mines di postare le foto in questo tread cosìda avere memoria della edizione appena passata. grazie dell'aiuto! Gianpaolo
Saint Marie Aux Mines 2018 21 – 24 Giugno 2018 content media
0
17
107
Gianpaolo Di Silvestro
May 25, 2018
In Regole di Questo Forum
Dal 25 maggio è applicabile la norma di protezione dei dati dei cittadini comunitari. Anche Il nostro Sito www.trilobiti.com deve adeguarsi alle normative che purtroppo sono ancora poco chiare. Invito TUTTI gli amici a leggere le nostre privacy e policy sulla main page o facilmente consultabili cliccanto il link qui. Ricordo Tutti che I vostri dati NON sono Venduti ad Aziende terze e tutto è collezionato e registrato su server WIX sicuri e protetti da firewall. Per qualsiasi dubbio o chiarimento potete contattarmi o rispondere al tread quì sotto. Buon proseguimento.
1
0
29
Gianpaolo Di Silvestro
May 20, 2018
In Regole di Questo Forum
LE avevate chieste e le avete avute...in fondo alla pagina saranno presenti i tread più recenti...partiamo con un numero di tre...se poi la cosa piace posso vedere di renderli come liste cerchiamo di capire.... li troverete sempre a fondo pagina del vostro forum
NOTIFICHE NELLA PAGINA FORUM content media
3
2
21
Gianpaolo Di Silvestro
May 18, 2018
In Paleoarte
Vi allego il Poster integrale che con Francesca abbiamo Realizzato...sarà il primo di una lunga serie...commenti o osservazioni sono ben volute...
TRILOBITES: Il Poster content media
2
1
34
Gianpaolo Di Silvestro
May 11, 2018
In Paleoarte
Ciao ragazzi, sono quì a presentarvi dei nuovi modelli che pian pianino arricchiranno le categorie del nostro shop...cosa ne pensate? Per il moemnto andiamo ad offriere un Diabloceratops e un classico T-rex, ma molto presto avrete una serie di modelli che andranno dal cambriano al Pleistocene...keep in touch.
Modelli Paleontologici di Alta qualità content media
2
4
41
Gianpaolo Di Silvestro
Apr 04, 2018
In Preparazioni paleo
Siamo tornati operativi dopo le vacanze...e vi posto quindi, una nuova preparazione eseguita in maniera rapidissima (8 hr) di un bellissimo e piccolissimo Paralejurus proveniente dai livelli devoniani di Marsh Morocco...buona visione
Paralejurus sp. Trilobite preparation Step by Step content media
0
8
124
Gianpaolo Di Silvestro
Apr 01, 2018
In Paleocafè
Nuova sensazionale scoperta! Un rarissimo trilobite intrappolato in una antica Ambra Cambriana é stato scoperto da un Team di Ricercatori Norvegesi! Il giacimento è ancora segreto...presto nuovi aggiornamenti!
Trilobite in Amber content media
1
3
50

Gianpaolo Di Silvestro

Collaboratore
Altre azioni